I fotografi diventano grandi

I have a dream!
Quale sogno? No, non é l’essere annoverato tra i grandi fotografi (non ho tale presunzione, anzi), ma sogno un futuro dignitoso per un disabile,… per chi dicono che “normale” non è. Un ruolo per Frankie in questo film dovrà pur esserci…
non può essere destinato ad essere additato esclusivamente come disabile e accantonato perché ritenuto “idoneo a niente”!

Vedo una via (ma… facile che sia solo nella mia immaginazione) è stretta ma mi ci infilerò! Io con la mia fotografia
(qui e più sotto: ciò che so fare)

e Frankie a far da modello con la sua presenza e dolcezza
(e lui é Frankie, il ragazzo che non conosce l’odio)

magari in quella via incroceremo chi ci darà opportunità…

opportunità, non elemosina nè pietà,
ma si accettano miracoli


>> ospita un’esposizione

La mia attività di fotografo non è un hobby (come erroneamente in molti pensano, nel vedere da anni quanto realizzo, e, soprattutto, non occupandomi di matrimoni né moda) ma un lavoro.

>> tap x info Attività e Contatti


>> fare street photography